SLA

La Sclerosi Laterale Amiotrofica, o SLA, chiamata anche malattia di Lou Gehrig (dal nome di un giocatore di baseball, la cui malattia nel 1939 sollevò l'attenzione pubblica), o malattia di Charcot o malattia dei motoneuroni, è una malattia neurode-generativa progressiva del motoneurone, che colpisce selettivamente i motoneuroni, sia centrali ("1º motoneurone", a livello della corteccia cerebrale), sia periferici ("2º motoneurone", a livello del tronco encefalico e del midollo spinale).

La SLA è caratterizzata da rigidità muscolare, contrazioni muscolare e graduale debolezza a causa della diminuzione delle dimensioni dei muscoli.

Ciò si traduce in difficoltà di parola, della deglutizione e, infine, della respirazione.

Nel 90%-95% dei casi la causa non è nota.

Circa il 5%-10% dei casi sono ereditati dai genitori di una persona e circa la metà di questi sono dovuti a uno dei due geni specifici.

La diagnosi si basa sui segni e sintomi di una persona con alcuni test eseguiti perescludere altre cause potenziali.

DSA