I Disturbi dell'Area Cognitiva

I disturbi dell’area cognitiva (ritardo o disabilità intellettiva) sono malattie date da un alterato funzionamento del sistema nervoso centrale.

Rappresentano una condizione di interrotto o incompleto sviluppo psichico, con compromissione delle abilità che solitamente si manifestano durante il periodo evolutivo (capacità cognitive, linguistiche, motorie, sociali).

In sintesi risultano dall'insieme dei deficit dello sviluppo cognitivo e socio-relazionale.

DSA